Realizzare le sigle di apertura dei film è una passione che lega la mia lunga esperienza nel mondo della post produzione alla mia normale attività di regista.

Una “opening sequence” è in fondo come uno spot: una sequenza in grado di sintetizzare l’atmosfera generale del film, calando lo spettatore in quello che sarà il mood dell’intera “pellicola”.  E’ un processo che nasce dall’analisi della sceneggiatura, prosegue con la ricerca dello stile più adatto (sia visivamente che come lettering dei singoli credits e del titolo finale), prosegue con la creazione dei materiali necessari (b-roll o materiale girato appositamente) e ha la sua sintesi nella realizzazione del filmato finale.

Stile, ricerca, sperimentazione sono gli ingredienti primari: è un processo di sintesi che amo e che trovo ogni volta di grandissimo stimolo.